Dott.Di Pasquale Roberta

Dott.Di Pasquale Roberta

Psicologa

La Dottoressa Di Pasquale G. Roberta è la responsabile psicologa degli interventi psicoeducativi del team Come Pezzi di un Puzzle per i disturbi del neurosviluppo, parent training e sostegno familiare.

E’ iscritta all’Albo A degli psicologi della regione toscana, n. 8337.

Attualmente frequenta la scuola di psicoterapia IPSICO cognitiva comportamentale di Firenze.Si è laureata in Scienze e tecniche psicologiche presso l’università di Palermo, con votazione 110/110 e  lode.Ha conseguito la laurea magistrale in Psicologica clinica e della saluta presso l’università di Pisa con votazione 110/110 e lode.Durante la stesura della tesi di laurea ha svolto tirocinio gratuito sotto la guida del professor Pietro Pietrini sui disturbi di personalità e i correlati biologici e comportamentali.

Successivamente alla laurea magistrale ha conseguito il master in Disturbi dello spettro autistico e disturbi del comportamento.Attualmente la dottoressa è libero professionista, supervisore di trattamenti psicoeducativi nei disturbi del neurosviluppo ed esercita sostegno individuale negli adulti in casi di ansia, disturbi dell’umore, difficoltà emotive e comportamentali nei bambini e svolge un ruolo di mediazione tra famiglia, scuola e istituzioni.

Dott.Cianchi Vanessa

Dott.Cianchi Vanessa

Psicologa

La dottoressa Cianchi Vanessa è uno dei membri fondatori del team Come Pezzi di un Puzzle e supervisore degli interventi nell’ambito dell’apprendimento.

Si è laureata  in Scienze e tecniche psicologiche (L-24) presso l’Università degli Studi di Firenze  nel 2012 e ha conseguito la laurea magistrale in Psicologia clinica e della salute presso l’Università degli Studi di Pisa nel 2015.

In seguito alla laurea ha svolto un anno di tirocinio nell’area clinica ed evolutiva e ha conseguito un master in Disturbi dell’apprendimento.

 Dal 2017 è iscritta all’albo A degli Psicologi della Toscana, n. 8123 e svolge l’attività di libero professionista inerente il supporto psicologico individuale e gli interventi di potenziamento e di  trattamento delle difficoltà di apprendimento e  i DSA.

Attualmente frequenta la Scuola di Psicoterapia Cognitiva- SPC presso la sede di Grosseto.

Dott.Frosini Giada

Dott.Frosini Giada

Neuro Psicomotricista dell’età Evolutiva

Nata a Cecina, il 17 Aprile 1992, sono una neuro psicomotricista  dell’età evolutiva. Ho conseguito la laurea di primo livello Classe SNT/2: Professioni sanitarie della Riabilitazione in Terapia della Neuro e Psicomotricità dell’età evolutiva in data 19 Novembre 2015 presso l’ Università di Pisa ( Facoltà di Medicina e Chirurgia) con votazione finale centodieci su centodieci ( 110/110) con una tesi su “ Lo sviluppo delle funzioni visuoaptiche nel bambino con sviluppo tipico e nel bambino con lesione cerebrale” ( relatore: Dott.ssa Giulia Purpura). 

Esperienze professionali:Da Giugno 2017 sono operatrice in qualità di terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva presso l’associazione Volare Senz’Ali ( Associazione ONLUS per la tutela dei bambini con grave disabilità, Livorno) con partecipazione al progetto annuale di centro estivo presso il Parco del Mulino “Tutti insieme per un goal” e da Marzo 2018 sono operatrice presso l’Associazione Autismo Livorno Onlus all’interno del progetto di educativa domiciliare. Attualmente collaboro in qualità di neuro psicomotricista dell’età evolutiva all’interno del team “Come pezzi di un puzzle”  e da Giugno 2018 all’interno dell’associazione culturale “Biodivercity” (Cecina).

Esperienze formative Durante il percorso di studio presso l’ Università di Pisa ho svolto attività di tirocinio formativo presso l’ Istituto Ricovero e Cura a Carattere Scientifico ( IRCCS) Fondazione Stella Maris (Pisa), presso l’Unita Funzionale Salute Mentale Infanzia e Adolescenza( UFSMIA) dell’Azienda USL n° 6 area livornese. Terminato il percorso di studi ho proseguito l’attività formativa con tirocini volontari presso “Associazione Davide e Golia Onlus” di Scandicci, Firenze ( da Marzo a Giugno 2016) e presso il “Centro Psicomotorio Movimento e salute”, San Giuliano Terme, Pisa. Durante il corso di studi ho conseguito il certificato di completamento di “ Basic Training Course on Prechtl’s Method on the Qualitative Assessment of General Movements” – Organizzato da GM Trust, presso IRCCS Stella Maris. Ho continuato nel mio percorso formativo con un corso sulla Stimolazione Basale ( corsi base e avanzato) secondo il concetto del Prof.  A. Fröhlich e con continui corsi di aggiornamento professionale:

  • Introduzione alla Comunicazione Aumentativa” – Clinica Mangiagalli, fondazione IRCCS di MilanoDocenti: Dott. M. Antonella Costantino  ( Crediti formativi ECM 2,8)
  • Corso propedeutico Interventi Assistiti con gli Animali – Roma, organizzato da ASIformazione socio sanitaria – Docenti: Dott. N. Angelini, dott. F. Allegrucci, D. Loni, dott. R. Lorenzini, dott. B. Serra
  • Corso “ La Disprassia in età evolutiva: definizione e presupposti teorici di riferimento rispetto ad un modello di valutazione e terapia. Presentazione del Protocollo APCM-2 ” – Firenze, Organizzato da AIDEE Associazione Italiana Disprassia dell’Età Evolutiva e Medlearning S.a.s. di L.D. Gentile & Co – Docenti: Prof. Letizia Sabbadini, dott. Pamela Eramo ( Crediti Formativi E.C.M. 16)
  • Corso introduttivo al modello DIR Floortime (DIR 101) – Genova, Organizzato da DIRimè Italia – Docenti: Dott. Sabina Baratelli, Dott. Barbara Cravero ( Crediti Formativi E.C.M. 12)
  • Corso “ I DSA e i protocolli riabilitativi per potenziare memoria e attenzione”- Firenze, Organizzato da Giunti O.S. – Docenti: prof. G. Stella, F. Benso ( Crediti Formativi E.C.M. 16)
  • Seminario formativo “ L’ottimizzare i percorsi di salute per la Sindrome di Down” – Auditorium dell’IRCCS Stella Maris – Dott.ssa S. Bargagna ( Crediti Formativi 6 ECM)
Dott.Ruggiero Luisa

Dott.Ruggiero Luisa

Educatrice

Nata a Grosseto il 03 Gennaio 1984.

Formazione

Si laurea nel 2009 in “Scienze dell’Infazia” sotto la facoltà di “Scienze della Formazionea Firenze. Durante gli studi universitari collabora attivamentecon l’associazione A.I.U.T.O. al servizio di persone con sua abilità. Si dedica al rapporto madre-bambino su cui baserà la sua tesi di laurea. Successivamente inizia un tirocineo di due anni all’Umberto 1 di Roma in più reparti di Pediatria dove acquisisce competenze tecniche. Nel frattempo partecipaa seminari interni dell’ospedale dediti all’infanzia e al rapporto genitori-figli. Attualmente membro fondatore del Team “COME PEZZI DI UN PUZZLE” lavora come educatrice facendo interventi educativiindividuali a domicilio e nelle scuole.

Tecn. Naso Alice

Tecn. Naso Alice

Tecn. Qualificato Naso Alice

Alice Naso Nata a Grosseto 11/12/1983

FORMAZIONE
Studia canto con gli insegnanti Isabella Del Principe, Andrea Bonucci e Simona Lippi.
Studia la chitarra e successivamente il pianoforte, seguita dall’insegnante Andrea Vanni.
Dal 2014 al 2017 frequenta il corso “Tecnico Qualificato in Musicoterapia” presso l’agenzia formativa Masterform, corso accreditato dalla Regione Toscana. Durante questi anni studia con i docenti: il musicoterapeuta Dott. Andrea Fialdini, il musicoterapeuta-counsellor Dott. Gianluca Taddei, il musicoterapeuta Dott. Luciano Mammana, musicoterapeuta Dott. Giangiuseppe Bonardi, la docente di canto Simona Lippi e con la danzaterapeuta Sara Biggi. 
Ha partecipato ai seminari: “la Musicoterapia a Scuola” con il musicoterapeuta Ferdinando Suvini;
“la Musica e le Emozioni” con il prof. Vincenzo Masini. Ha partecipato al convegno sui percorsi d’ascolto nelle musicoterapie, con vari relatori tra cui Giangiuseppe Bonardi.
Nel Maggio 2017 Alice sostiene l’esame di Tecnico Qualificato in Musicoterapia, qualificata con voto 94/100 .
Nello stesso anno partecipa al seminario “Unici Suoni-La musica, il movimento, il gesto nella relazione con se e con l’altro”, con il musicoterapeuta Gianluca Taddei. Quest’anno 2018 partecipa al seminario “il Corpo e la Voce” con il musicista/ricercatore negli ambiti delle relazioni musicali didattiche Paolo Cerlati. Partecipa, a Luglio 2018, al corso intensivo a carattere seminariale “La Sindrome di Down: aspetti educativi, scolastici e abilitativi”.   
 Ha svolto numerose esperienze di tirocinio come Musicoterapista in diverse strutture, tra cui la scuola materna di Bagno di Gavorrano, il Centro Medico Pediatrico Salus Baby a Follonica e l’Associazione Italiana Persone Down di Grosseto .  Nel 2018 partecipa come musicoterapista a giornate informative sui Disturbi dello Spettro Autistico, “ come pezzi di un puzzle”, insieme alla Dott.ssa Di Pasquale, Dott.ssa Cianchi e il Dott.Gentili .  
ESPERIENZE PROFESSIONALI
Alice è organizzatrice di numerosi eventi musicali di beneficenza per l’Associazione Italiana Persone Down di Grosseto.
Organizza incontri di arteterapia ed incontri informativi di presentazione della musicoterapia rivolti ai genitori iscritti all’associazione.
Conduce laboratori vocali di musicoterapia con gruppi di ragazzi down, realizzando cori che hanno l’occasione di esibirsi dal vivo.
E’ musicoterapista nel progetto “Integrazione della disabilità”, con gli studenti del Liceo Musicale di Grosseto. Nel 2017 partecipa come ospite allo spettacolo di musica e teatro di beneficenza svoltosi per l’associazione La Farfalla a Follonica.
Dal 2017 collabora con la scuola di musica CMM di Grosseto nel progetto integrato di musicoterapia e canto, al fianco della coordinatrice e docente di canto Simona Lippi. Fine anno 2017 presenta un progetto “ La Musicoterapia in contesto scolastico” al Nido di Infanzia BrucoMela a Follonica dove tutt’oggi svolge il ruolo di musicoterapista . Sempre fine anno 2017 frequenta il corso “Manovre Salvavita Pediatriche Esecutore “.Nel 2018 svolge il suo lavoro nella struttura “Arabesque”, scuola di ballo, dove avrà una stanza adeguata per la musicoterapia. Nel percorso di quest’anno fa esperienze con Autismo, Epilessia, Sindrome di Down e Ipovedenti.

Dal 2018 ad oggi membro fondatore del Team di lavoro “Come pezzi di un puzzle” e parte attiva nel servizio di Musicoterapia.   
Attualmente Alice prosegue la propria attività musicale esibendosi con la band toscana “Killer Pappataci“, gruppo Rock / Rockabilly di cui è voce solista ed autrice.